Cerca una ricetta:

Collegamenti Sponsorizzati

FEED RSS

Aforismi Aforismi Blog Blog Ricette Ricette

Aforismi e massime su vino e cibo

Valutazione attuale:Rating StarRating StarRating StarRating StarRating Star / 23
ScarsoOttimo 
Mi piace

"E' preferibile un cibo anche un po' nocivo ma gradevole, a un cibo indiscutibilmente sano ma sgradevole."
(Ippocrate)

Quello che è cibo per un uomo è veleno per un altro.
Lucrezio

"A tavola perdonerei chiunque, anche i miei parenti."
(O. Wilde)

L'uomo è l'unica creatura che consuma senza produrre.
George Orwell

L’uomo e’ cio’ che mangia.
(L. Feuerbach)

"Nulla darà la possibilità di sopravvivenza sulla terra quanto l'evoluzione verso una dieta vegetariana."
(A. Einstein)

Ci sono tre cose che una donna è capace di fare con niente: un cappello, un'insalata e una scenata.
(Mark Twain)

Dio non ha fatto che l'acqua, ma l'uomo ha fatto il vino. 
(Victor Hugo)

S’ha da resistere alla vecchiezza e da compensare i suoi difetti con le cure;
s’ha da aver riguardo della salute,
da far moderato esercizio,
da usar tanto di cibo e di bevanda,
che si ristorino le forze, non le si opprimano.
(Cicerone)

Mangiare carne è digerire le agonie di altri esseri viventi.
Marguerite Yourcenar

Nessuno può essere saggio a stomaco vuoto.
(G. Heliot )

Un anonimo del '500 soleva sempre dire: Ci sono tante cose importanti nella vita, la prima è mangiare, le altre non le conosco." Evidentemente l'isotopia alimentare e sessuale mi sembra chiaramente scontata, ma forse poi nemmeno tanto.

Carl William Brown

“Dipende da noi essere in un modo piuttosto che in un altro.
Il nostro corpo è un giardino, la volontà il giardiniere.
Puoi piantare l’ortica o seminare la lattuga,
mettere l’issopo ed estirpare il timo,
far crescere una sola qualità di erba o svariate qualità,
lasciare sterile il terreno per pigrizia o fecondarlo col lavoro.
Il potere e l’autorità dipendono da noi.”
(William Shakespeare, Otello, atto I, scena III)

"L'anima del vino cantava nelle bottiglie: "Uomo, caro diseredato, io ti lancio, dalla mia
prigione di vetro e dalle mie vermiglie chiusure, un canto pieno di luce fraterna!""

C. Baudelaire, I fiori del male


La speranza è una buona prima colazione, ma è una pessima cena.
Francis Bacon

"Beltà, il tuo sguardo, infernale e divino, versa, mischiandoli, beneficio e delitto: per
questo ti si può paragonare al vino"

C. Baudelaire, I fiori del male

Fa che il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo.
(Ippocrate)

Cavolo: ortaggio familiare ai nostri orti e alle nostre cucine, grosso e saggio all'incirca quanto la testa di un uomo.
Ambrose Bierce

"Il vino sa rivestire il più sordido tugurio d'un lusso miracoloso e innalza portici
favolosi nell'oro del suo rosso vapore, come un tramonto in un cielo annuvolato"

C. Baudelaire, I fiori del male

Siamo alla frutta. Per fortuna poi arriva il dolce.
Andros

"Non è vero che un uomo cambia ubriacandosi, è da sobrio che è diverso!"
T. De Quincey, Confessioni di un mangiatore d'oppio

A volte è difficile fare la scelta giusta perché o sei roso dai morsi della coscienza o da quelli della fame.
Totò

"Se tu avrai noie per il troppo vino bevuto la sera, ribevi in ora mattutina, e questa sarà la medicina"
Si tibi serotina noceat potatio, vina hora matutina rebibas, et erit medicina.-
Flos Sanitatis

Prima tu prendi un drink, poi il drink ne prende un altro, e infine il drink prende te.
Francis Scott Fitzgerald

Sì, stavo seduto a mangiarmi la focaccina, a bermi il caffé e a ripassare l'accaduto nella mia mente quando ho avuto quello che gli alcolisti definiscono il momento di lucidità.

(Jules Winnfield in 'Pulp Fiction')

Non c'è amore più sincero di quello per il cibo.
George Bernard Shaw


Accidenti, è davvero buono questo frullato, non so se vale 5 dollari, ma cazzo è veramente buono!

(Vincent Vega in 'Pulp Fiction')


La solitudine è per lo spirito, ciò che il cibo è per il corpo.
Seneca


Di solito non posso mangiarli perché la mia ragazza è vegetariana, e questo praticamente fa di me un vegetariano.

(Jules Winnfield in 'Pulp Fiction')

Se vedi un affamato non dargli del riso: insegnagli a coltivarlo.
Confucio


Il vino bianco va servito assiderato.

(Toto', in 'Siamo uomini o caporali?')


Dei palati uguaglianza non può stare, perciò non s'ha dei gusti a disputare.
Proverbio Popolare


Vivi! Vivi! Vivi! La vita e' un banchetto e solo gli idioti muoiono di fame.

(da 'La Signora, mia zia')


Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare.
George Bernard Shaw

Dio fece il cibo, ma certo il diavolo fece i cuochi.
James Joyce

Chi non ama le donne il vino e il canto, è solo un matto non un santo!
Arthur Schopenhauer


La sapete quella delle due vecchie signore in villeggiatura sui monti Catskills e una dice: "Mamma, come si mangia male in questo posto!". "Oh si', il vitto e' uno schifo, e oltretutto ti danno porzioni cosi' piccole!". Beh, questo e' essenzialmente quello che io provo nei riguardi della vita.

(Woody Allen in 'Io e Annie')


Il periodo critico del matrimonio è l'ora di colazione.
George Herbert


"Terro' il vino in fresco...". "E tutto il resto in caldo!".

(Mary Goodnight dando appuntamento a Bond in 'L'uomo dalla pistola d'oro')


E' bene, nella vita come ad un banchetto, non alzarsi né assetati né ubriachi.
Aristotele


Quando io morirò, tu portami il caffè, e vedrai che io resuscito come Lazzaro.

(Eduardo De Filippo rivolto alla domestica in "Fantasmi a Roma")


A proposito di politica... ci sarebbe qualcosa da mangiare?
Totò


"Lei mi sta scavando sotto, mi toglie la panna, la castagna da sola sopra non ha senso. Il Mont-Blanc non è come un cannolo alla siciliana che c'è tutto dentro, è come uno zaino: lei se lo porta appresso per un mese e sta sicuro. Il Mont-Blanc si regge su un equilibrio delicato, non è come la Sacher Torte...". "Cosa?". "La Sacher Torte...". "Cos'è?". "Cioé lei non ha mai assaggiato la Sacher Torte?!". "No". "Va be' continuiamo così, facciamoci del male!!!". (Nanni Moretti in 'Bianca')


Nasciamo nudi, umidicci e affamati. Poi le cose peggiorano.
Anonimo


La società è composta di due grandi categorie di persone: chi ha più cibo che appetito, chi ha più appetito che cibo.
(Nicolas Chamfort)

La miglior salsa del mondo è la fame.
Miguel de Cervantes


L'entusiasmo è per la vita quello che la fame è per il cibo.
(Bertrand Russell)

Se nessuno ti vede mentre lo mangi, quel dolce non ha calorie.
Anonimo


Non c'è amore più sincero che l'amore per il cibo
(George Bernard Shaw)

L'educazione è il pane dell'anima.
Giuseppe Mazzini


Dio creò l'uomo perché si procurasse il cibo con il lavoro e disse che chi mangiava senza lavorare era una ladro
(Mahatma Gandhi)

L’ospitalità è la virtù che ci induce a nutrire e ospitare alcune persone che non hanno bisogno né di essere nutrite né di essere ospitate.
Ambrose Bierce


Solo chi non ha fame è in grado di giudicare la qualità del cibo.
(Alessandro Morandotti)

Meno le persone sanno di come vengono fatte le salsicce e le leggi e meglio dormono la notte.
Otto von Bismarck


Troppo cibo rovina lo stomaco, troppa saggezza l'esistenza.
(Alessandro Morandotti)

Le anatre depongono le loro uova in silenzio. Le galline invece starnazzano come impazzite. Qual è la conseguenza? Tutto il mondo mangia uova di gallina.
Henry Ford


Perché l'uomo uccide? Uccide per il cibo. Ma non solo per il cibo: spesso anche per una bevanda.

(Woody Allen in "Without Feathers")


Mi piace